il laboratorio la didattica i corsi la struttura la stagione direzione artistica info
io.teatro

esiste un luogo dove i gesti, gli atti, le parole, sostano.
in attesa di un divenire,
d'assumere la forma, o il colore, o il suono cui ambiscono.
un luogo d'apparente quiete.
apparente.
ché nulla in realtà si ferma.
è solo un ritmo che muta.
un lieve cedere ad un nuovo fluire.
e accoglierlo.
e sorge anche la necessità, spesso, di un tempo e di uno spazio di non condivisione.
un tempo e uno spazio ove è il ritrovare la propria "nudità",
ponendosi innanzi ai propri pudori. o timori.
è un rivoltare piano le zolle,
incidendo la terra senza ferire.
è prepararla all'offerta di un nuovo nutrimento,
di una nuova fioritura.
perché i fiori di un prato parlano tra loro;
raccontano ognuno la propria favola.
ed è bellissimo ascoltare.
ma le radici che penetrano la terra o i semi che da loro partoriscono
sono in luogo che nemmeno i fiori sanno.
forse per questo pretendono uno per uno la loro cura.
forse per questo si schiudono al sorgere del sole.
quando è silenzio e nessuno guarda.







 


insegnamenti del corso:


tecnica e biomeccanica respiratoria

tecnica e biomeccanica corporea

voce

dizione

elementi di danza

improvvisazione corporea

elementi di canto

improvvisazione teatrale

recitazione

elementi di scenografia e costume

elementi di scenotecnica

storia del teatro

etica del teatro
e regolamento di palcoscenico



corso settimanale per singoli allievi attori
o giovani professionisti
di età superiore ai 18 anni
.
il calendario
verrà fissato sulla base delle
singole priorità e compatibilmente
con il regolare svolgimento dei corsi.

per  ulteriori informazioni
si prega di scrivere  alle Officine Teatrali
o telefonare al numero 329.3255137
(h 10,30 - 18,30)
.

è gradito l'invio di un curriculum vitae.
(si prega includere autorizzazione al trattamento dei dati personali
ai sensi del d.l. 196 del giugno 2003 sulla tutela della privacy)
 
 
  ©le Officine Teatrali - credits