il laboratorio la didattica i corsi la struttura la stagione direzione artistica info
 
stages e workshop

pollina, 23 luglio - 23 agosto 2007
"i luoghi della magara"
Workshop di teatro per una proposta di spettacolo

in collaborazione con klop associazione teatrale,
con il comune di pollina,
nell'ambito delle manifestazioni dei teatri di pietra;
le officine teatrali,
dirette dal regista e drammaturgo nini ferrara,
hanno varato,
per la prossima stagione estiva,
il progetto
"i luoghi della magara".

Primo di una serie di workshop e seminari,
che si alterneranno fino all'estate 2008,
il progetto è finalizzato alla realizzazione scenica
de "a' mavara",
novità italiana in due atti di vito lo scrudatonini ferrara,
tratta dal testo "la magara" di vito lo scrudato,
edito nel 2001 per i tipi
della casa editrice "sellerio" di palermo.
la regia è di nini ferrara.

lo stage nasce dall'esperienza maturata
in questi ultimi anni in seno all'attività di didattica
che officine teatrali conducono
presso la loro sede di roma.
le officine teatrali hanno sviluppato il loro lavoro
in un costante rapporto simbiotico
con gli allievi,
bandendo qualsiasi forma di sterile nozionismo
dalla didattica laboratoriale,
e sviluppando, tra i docenti e gli allievi,
un'interazione in nulla dissimile da quella
che si realizza tra regista e attore
in seno all'allestimento di uno spettacolo.
Struttura che ha scelto, fin dalla sua fondazione,
di operare a classi a numero chiuso,
mai esuberanti il numero di otto allievi,
le officine teatrali sono sempre state
non disponibili alla mise en espace
di "saggi di fine anno"
che certamente mai rappresentano
una "vera" esperienza professionale
e la cui realizzazione spesso conduce
ad un condizionamento delle attività tutte
che si snodano lungo il percorso formativo
del "lavoro" dell'attore e sull'attore.
Ma proprio dall'esigenza di offrire
ad allievi attori ed a giovani professionisti,
l'opportunità di vivere
una profonda esperienza di palcoscenico,
ha genesi il progetto
- "i luoghi della magara" -
workshop di teatro per una proposta di spettacolo -
in un auspicato rapporto con strutture
pubbliche e private,
oggi raccolto dal comune pollina,
si propone
dal 23 luglio al 23 agosto 2007,
in sicilia, proprio a pollina, incantevole borgo medievale,
nel cuore del parco delle madonie, che si affaccia
su uno dei litorali più suggestivi del mediterraneo,
un seminario intensivo
della durata di quattro settimane,
durante le quali,
approfondendo le più diverse tematiche
connesse alla realizzazione dello spettacolo "a' mavara",
regia di nini ferrara,
si intende approdare,
il 23 agosto 2007, alla prima realizzazione scenica,
in forma di studio,
della drammaturgia stessa,
dalla quale, nell'arco della prossima stagione,
scandita dalla realizzazione di altri due
stages di approfondimento,
trarrà origine l'allestimento finale dello spettacolo,
previsto nell' agosto 2008,
nel cui contesto verranno scritturati gli allievi
che avranno raggiunto il più alto
livello interpretativo.
Il seminario sarà riservato
ad un massimo di venti allievi
che lavoreranno in fascia oraria
mattutina e pomeridiana
secondo un calendario opportunamente
comunicato ai singoli ammessi al workshop.
il lavoro, in questo primo stage,
si svolgerà in due fasi.
la prima si svilupperà in due sessioni di lavoro:
- la prima sessione incentrata sullo studio tecnico del lavoro
  dell'attore (dalla respirazione all'uso della maschera; dal rapporto
  col corpo e con lo spazio, al coro);
- la seconda sessione, in palcoscenico, dalla prima analisi del testo,
  a prove  di improvvisazione, allo studio interpretativo
  dei personaggi.
la seconda fase, della durata di circa dieci giorni, condurrà alla
realizzazione scenica della prima parte,
in forma di studio, della  "a' mavara".


back

 












le ammissioni a "i luoghi della magara"
si chiuderanno il giorno 16 luglio 2007.

dettagli informativi riguardo modalità di ammissione e frequenza verranno forniti scrivendo alle Officine Teatrali
o telefonando al numero 329.3885408 (h 9,30 - 15,00).



è gradito l'invio di un curriculum vitae.
(si prega includere autorizzazione al trattamento dei dati personali
ai sensi del d.l. 196 del giugno 2003 sulla tutela della privacy)

 

 

 

 

 

 

 

come raggiungere pollina:
in aereo: aeroporto di palermo, poi in treno fino a cefalù o 

               pollina-s.mauro castelverde.
in treno: dalle maggiori città fino cefalù o a pollina-s.mauro
              castelverde.
in auto: percorrere autostrada a20 direzione palermo. uscita
             castelbuono-pollina

link utili: proloco pollina
              parco delle madonie       
              palermo web
              comune di cefalù

 

 
  ©le Officine Teatrali - credits